Registrazione | Raccordi, il futuro del lavoro attraverso le persone

LHH ha dato il via alla serie “Raccordi, il futuro del lavoro attraverso le persone”. Il primo webinar si è tenuto il 10 Febbraio 2021, ed è stato dedicato al settore dell’Automotive.

Ti sei perso il primo incontro?

Guarda su YouTube la registrazione del webinar dedicato al settore dell'Automotive

Guarda la registrazione
Raccordi, il futuro del lavoro attraverso le persone | Il settore dell'Automotive

LHH ha dato il via alla serie “Raccordi, il futuro del lavoro attraverso le persone”. Il primo webinar si è tenuto il 10 Febbraio 2021, ed è stato dedicato al settore dell’Automotive.

Perché Raccordi? Perché mai come in questo momento sono le persone, le loro competenze e abilità, il loro bagaglio esperienziale, la chiave del cambiamento, la risposta alle disruption sempre più frequenti. Investire nel capitale umano oggi significa investire in un futuro agile a prova di crisi.

Ospiti illustri, introdotti da un’analisi di Cerved, il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa, hanno provato a fotografare il presente e a delineare i possibili scenari futuri di questo mercato altamente concorrenziale e complesso.

Come la digitalizzazione e l’uso pervasivo dell’AI stanno cambiando i processi di business delle aziende automobilistiche? Quali competenze sono necessarie oggi per rispondere alla crisi e quali abilità saranno imprescindibili domani? Quale impatto avranno le nuove politiche di sostenibilità ambientale sulla produzione?

Ne hanno parlato:

• Introduzione di Guido Romano, responsabile dell'ufficio studi di Cerved
Roberto Zecchino, Vice President Human Resources and Organization di R.BOSCH
Giampaolo Mulazzani, HR Executive Director di ITT Inc.
Antonella Iaccino, Head of People Development di DENSO Thermal System Europe
Antonella Negro, Sales Manager LHH in veste di moderatore

Il prossimo appuntamento con la serie, sarà il 25 Febbraio e sarà dedicato al settore del Retail.

Se ti sei perso il primo webinar della serie e vuoi vederlo ora,
CLICCA QUI

 

Condividi questo articolo